Connect with us

Spettacoliamo.it

La Fuzz Orchestra apre la Rock Season al Moon Beach

Musica

La Fuzz Orchestra apre la Rock Season al Moon Beach

La band apre la serie di concerti rock che animeranno la costa catanzarese per tutta l’estate. L’ingresso è libero

Venerdì 14 luglio per l’opening Rock Season 2017 al Moon Beach di loc. Giovino, a Catanzaro lido, ci saranno quelli della Fuzz Orchestra ed a seguire per tutta la notte ci sarà Red (Alex Tolomeo) direttamente dal Cuborock con playlist. L’ingresso sarà libero.

La Fuzz Orchestra, partendo da una totale improvvisazione, è arrivata a portare a compimento un suono che oggi è creato su una profonda trama rock, basato su chitarra e batteria, sulle quali si snocciola un flusso di altri suoni esterni, come vecchi film, presi da vecchi vinili, rumori veri e propri. Nel 2007 hanno pubblicato il loro primo album autoprodotto: 30 minuti scarsi tra rumore e kraut rock, dai precisi temi della storia contemporanea italiana, motivo d’orgoglio come la Resistenza al fascismo, o bui come il terrorismo degli anni ’60 e ’70. Nel 2009 con il solo secondo album “Comunicato n.2”, la musica dei Fuzz diventa più brutale e pesante, dando voce a coloro che hanno tentato di ribellarsi contro il disumano ordine mondiale capitalista.

Nell’estate 2011, al gruppo già composto da Luca Ciffo (chitarra) e Fabio Ferrario (noisepiano), si unisce il batterista Paolo Mongardi, componente degli Zeus! e dei Ronin ed ex Jennifer Gentle. Il 4 dicembre 2012 viene pubblicato il terzo disco “Morire per la patria”. A quest’ultimo lavoro hanno partecipato anche Enrico Gabrielli, Xabier Iriondo, Dario Ciffo e Edoardo Ricci.
Nel 2014 il gruppo partecipa alla riedizione dell’album “Hai paura del buio?” degli Afterhours, collaborando al rifacimento del brano “Questo pazzo pazzo mondo di tasse”. Dal 2007 a oggi, la Fuzz Orchestra ha suonato senza fermarsi mai in Italia, in Europa e negli Stati Uniti.

Continua a leggere
Potrebbero interessarti...

Siamo un gruppo di giovani giornalisti con la passione per tutto ciò che è bellezza. Musica, arte, cinema, teatro, letteratura: è un elenco che in realtà potrebbe essere infinito.

Clicca per commentare

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

To Top