Connect with us

Spettacoliamo.it

Primo atto, a Castrovillari il Teatro dei Dioscuri

Teatro

Primo atto, a Castrovillari il Teatro dei Dioscuri

A Castrovillari il Teatro dei Dioscuri. Continuano gli appuntamenti della prima edizione di “Primo Atto” la rassegna di teatro e musica ideata dall’Associazione Culturale Novecento e diretta da Benedetto Castriota. Sabato 26 febbraio, alle ore 21.00 va in scena al Teatro Sybaris di Castrovillari “Coppie Scoppiate”, un testo di Derek Benfield prodotto dal Teatro dei Dioscuri per la regia di Antonio Caponigro.

Una commedia brillante, una storia di tradimenti e imprevisti che vede protagonisti, fra gli altri, Elisabetta Cataldo, Liberato GuarnieriAntonella Ceriello e Francesco Alfano.

«Volevamo dare un’impronta diversa alla stagione – commenta il direttore artistico Benedetto Castriota – con spettacoli di generi differenti in grado di abbracciare un pubblico ampio e al tempo stesso di incentivarlo nel tornare a teatro. “Coppie scoppiate” è una commedia in cui non mancano risate e colpi di scena, uno spettacolo adatto a tutta la famiglia».

In un piccolo quartiere, due coppie apparentemente normali cercano di combattere contro la routine della vita domestica. Le loro storie si intrecceranno tra stravaganti tradimenti e tentativi di imbroglio bizzarri e divertenti.

Per una serie di imprevisti, le due coppie saranno costrette a confrontarsi l’una con l’altra, arrampicandosi sugli specchi per trovare scuse plausibili alle loro azioni. Tra spassosi malintesi, mezze verità e bugie complete, i protagonisti alimenteranno la polveriera delle loro relazioni, pronti, o quasi, a vederle scoppiare.

La stagione è realizzata con il sostegno della Regione Calabria e il contributo della Gas Pollino.

Biglietti disponibili su www.ticketwebonline.com

Prevendita presso Dany Music via Mazzini – Castrovillari tel. 0981-27084.

Siamo un gruppo di giovani giornalisti con la passione per tutto ciò che è bellezza. Musica, arte, cinema, teatro, letteratura: è un elenco che in realtà potrebbe essere infinito.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Teatro

To Top