Connect with us

Spettacoliamo.it

Un mare di parole, si comincia con Malleus e l’arte del copiare

Libri

Un mare di parole, si comincia con Malleus e l’arte del copiare

Comincerà il 3 agosto con “Scriptorium” di Malleus, Mondadori editore, la prima edizione di “Un mare di parole” la serie di incontri letterari organizzati dalla libreria Ubik al Valentino Beach club in località Giovino, a Catanzaro lido.
Dal fondatore dell’Antica Bottega Amanuense di Recanati, un activity book che insegna come rilassarsi grazie all’antica arte del copiare a mano. Nell’era del digitale si sta assistendo a una riscoperta della scrittura a mano, come testimonia la diffusione di corsi e workshop che insegnano l’arte della calligrafia. Il motivo sta nel valore terapeutico della bella scrittura: numerosi studi dimostrano infatti come la ripetizione di determinati segni grafici abbia un effetto simile alla recitazione dei mantra.
L’arte del copiare a mano è a tutti gli effetti una pratica meditativa: oltre a migliorare la concentrazione e l’ordine, aiuta infatti a controllare l’impazienza e il nervosismo attenuando ansia e stress. E non solo: grazie alla sua capacità di trasformare il pensiero in segno tangibile, la scrittura ci mette in contatto con la nostra natura interiore, insegnandoci a focalizzare l’attenzione su ciò che desideriamo davvero e indicandoci la via per realizzare i nostri sogni.
Il libro, scritto dal fondatore del più grande Scriptorium al mondo, si compone di una prima parte teorica, con una breve introduzione all’arte della calligrafia, e di una seconda parte “interattiva”, con brevi frasi ispirazionali da copiare per rilassarsi. A discutere con l’autore di Scriptorium ci sarà l’archeologo Francesco Cuteri.

Il programma di Un mare di parole

8 agosto – Giuseppe Capoano “Luigi Lilio”
9 agosto – Giuseppe Baldessarro “Questione di rispetto”
11 agosto – Maurizio De Giovanni “Rondini d’inverno”
14 agosto – La Masnada, Poeti a duello
17 agosto – Giovanna Pancheri  “Il buio su Parigi”
19 agosto – Danilo Chirico “Chiaroscuro”
23 agosto – Alberico Guido “La trasparenza del ghiaccio”
25 agosto – Cataldo Perri “Malura”
29 agosto – Francesco Forgione “I tragediatori”
30 agosto – Massimo Iiritano “Il dono di Prometeo”
31 agosto – Filippo Veltri “Cambia Calabria”

Siamo un gruppo di giovani giornalisti con la passione per tutto ciò che è bellezza. Musica, arte, cinema, teatro, letteratura: è un elenco che in realtà potrebbe essere infinito.

Clicca per commentare

Lascia un messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Libri

To Top